Nuovi restauri complesso San Paolo Parma

La Giunta comunale di Parma ha approvato il progetto di restauro e valorizzazione dei Chiostri del Correggio, per fare un 'Distretto della cultura d'eccellenza agroalimentare' nel complesso monumentale dell'ex convento di San Paolo. Il costo è stimato in 3,27 milioni di euro e i lavori, fa sapere il Comune, verranno compiuti da Parma Infrastrutture Spa. Dopo il restauro della torre campanaria dell'ex convento, proseguono quindi gli stralci del progetto che punta a recuperare l'intero complesso, che ospita la Camera della Badessa con gli affreschi cinquecenteschi del Correggio. Ora toccherà al restauro del Chiostro della Fontana e dei locali che vi si affacciano al pianterreno e al primo piano, dove verranno ripristinati anche gli ambienti sopra la Biblioteca Guanda. Al primo piano, l'antica cappella ospiterà un caffè letterario con affaccio al giardino e sono previsti Open Labs e uffici della Fondazione Parma Unesco Creative City of Gastronomy, recuperando così la maggior parte degli spazi ora inagibili.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Il Piacenza
  3. Popolis
  4. Popolis
  5. Il Piacenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Besenzone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...